0%

MOCH UP


INSTALLAZIONE di MARCO BOLOGNESI | 2011

IN COLLABORAZIONE CON

PROGETTO


Mock Up è l’installazione, creata in collaborazione con lo IED di Milano e con lo Spazio Oberdan gestito dall’assessorato alla cultura della Provincia di Milano, che rappresenta la Skeleton Arkadia, astronave protagonista del film The Battle of the Words del 1961 di Antonio Margheriti. 

L’opera, parte dell’XXI edizione di INVIDEO, Mostra Internazionale di video e cinema oltre, proietta all’interno dell’astronave il video Propaganda Republic

Lo spettatore, che spia il video dall’esterno, diventa vittima della propaganda autoreferenziale della Skeleton Arkadia, concepita con forma caleidoscopica, proprio per permettere a chi assiste di diventare parte integrante del racconto.

Le immagini ripercorrono la gloriosa vittoria della Skeleton Arkadia sul mondo immaginario creato da Margheriti e le amazzoni, al centro dell’universo fotografico dell’artista, diventano protagoniste insieme ai personaggi del film.

Nell’astronave riecheggiano le parole, da testi editati con la collaborazione della giornalista e scrittrice Antonella Beccaria, dei cinque dittatori più celebri della storia.

NOTE D'AUTORE


Ho rielaborato un film di fantascienza di Antonio Margheriti intrecciando il mio sguardo con quello del regista di genere, autore di una fantascienza fumettistica e “pop”, ricca di artigianali effetti speciali. Nel film originale un Pianeta, pilotato da un “cervello centrale”, entra in lotta di collisione con l’orbita terrestre, con lo scopo di distruggerla.

L’eroe del film di Margheriti è l’eccentrico scienziato Benson che riesce a salvare la Terra. Nelle immagini del video ho scelto di ripercorrere la gloriosa vittoria della Skeleton Arkadia, in un collage di immagini del vecchio film e di fotografie postmoderne di donne cyborg tratte dal mio universo.

Play Cover Track Title
Track Authors