0%
Riproduci video

BOMAR STUDIO


Bomar Studio è la casa di produzione fondata da Marco Bolognesi nel 2006 a Londra che si è trasferita in Italia a partire dal 2017. Nasce come studio d’arte, concentrato principalmente sull’arte contemporanea per poi allargarsi a produzione e distribuzione di cinema di animazione e sperimentale.

L’attività legata al mondo londinese ha visto la società gestire eventi e mostre in collaborazione con Olyvia Kwok della Olyvia Fineart a Londra, alla Cichago Art Fair negli Stati Uniti e alla Casa Masaccio in Italia sviluppando collaborazioni con realtà italiane quali la Fondazione Solares di Parma.

Oltre alle pubblicazioni editoriali legate al lavoro d’artista di Marco Bolognesi nel 2009 ha curato l’edizione di Protocollo, romanzo grafico ‘cyberpunk’ edito da Einaudi, frutto di una collaborazione con lo scrittore Carlo Lucarelli.

Il filo conduttore che fa da collante, in Bomar Studio, tra il mondo dell’arte e quello del cinema e delle nuove tecnologie, è l’alto tasso di creatività e di attenzione al contesto attuale. In quello che può considerarsi un hub creativo, crocevia di professionalità con una rete di collaborazioni in espansione, si dispiegano l’esperienza di tanti anni, unita al desiderio di ricerca e sperimentazione.

Dal 2017 Bomar Studio ha costruito la sua sede in Italia, trasformando una ex fabbrica degli anni ’50 in un punto culturale e produttivo, ripetendo un’esperienza sperimentata con successo da Bolognesi a Londra (dove ha vissuto per dieci anni) nel famoso 3 Mills Studio, in uno spazio multidisciplinare – proseguendo la propria attività e rafforzando i rapporti e le partnership con i soggetti e le istituzioni del mondo dell’arte italiano. Nello stesso anno del suo trasferimento in Italia, con una tecnica di animazione sperimentale e avanguardista, nasce il primo cortometraggio marcato Bomar Studio, Blue Unnatural diretto da Marco Bolognesi, che riceve numerose menzioni e selezioni ufficiali a Festival nazionali e internazionali.

Il cortometraggio tutt’ora in circolazione dopo tre anni dalla sua prima uscita e presentato al Future Film Festival 2017 di Bologna, è stato vincitore dell’AltFF Alternative Film Festival e del Canadian Cinematography Awards nel 2020 (Canada), finalista al FlickFair, semifinalista al Vienna Science Film Festival. In totale al momento è stato selezionato in 24 festival internazionali da Berlino (ARFF Berlin) all’America Latina (Best of Latin America Short Film Festival), da Bucharest (Bucharest Film Awards) a Tokyo (Tokyo Lift-Off Film Festival) a Nizza (NICE International Film Festival).

Nel 2019 Bomar Studio ha continuato la sua attività nel mondo dell’arte, ideando e occupandosi di tutta la logistica e organizzazione della performance per il museo Macro di Roma, dal titolo Corpi Estranei della durata di 15 giorni. Nello stesso ambito in collaborazione con Musei di Bologna e Arte Fiera ha creato l’evento Past-Future all’interno dell’evento internazionale Art City di Bologna.

Bomar Studio promuove e distribuisce i propri contenuti attraverso il mercato dell’arte, il circuito dei festival, emittenti televisive e distributori cinematografici in tutto il mondo e negli ultimi anni su piattaforme multimediali, configurandosi come casa di produzione ad alto tasso di creatività che vuole unire il mondo dell’arte, del cinema e delle nuove tecnologie.

Play Cover Track Title
Track Authors